Perish!

Publish or perish?

Se i ricercatori sono in difficoltà, sempre in corsa e in concorrenza, con il rischio di essere tagliati fuori dalla gara che conta, per le biblioteche, invece, non ci sono alternative. Sembrano destinate a morire.

I costi della documentazione scientifica non risentono di nessuna crisi. Le riviste più prestigiose aumentano ogni anno i costi per l’accesso ai loro siti. Con un ritmo frenetico.

Un esempio per capirci.

New England Journal of Medicine, la rivista n. 1 del settore Medicine (IF 2010 53,486).

Quali sono i costi di accesso per l’Università di Bologna. Mettiamoli in fila.

anno costo in € aumento %
2009 4500 + iva 20%
2010 5100 13,33 + iva 20%
2011 5745 12,65 + iva 20%
2012 6330 10,18 + iva 21%

Negli ultimi 3  anni, un incremento annuale superiore al 10%!

Credo che tutti sappiano, invece, a quale ritmo abbiamo marciato i budget degli Atenei e delle Biblioteche negli stessi anni.

Per fortuna, non tutti i contratti di accesso e abbonamento hanno subito questo incremento. Ma se il trend non si interrompe, sarà ben difficile in un prossimo futuro continuare a scaricare articoli.

By Maurizio Zani

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...