Devi spedire file pesanti? Usa File Sender

Il GARR, la rete italiana per Università e Ricerca, mette a disposizione per gli utenti di Unibo questa  utilissima applicazione che consente di inviare via mail file molto grandi, solitamente bloccati dai comuni indirizzi di posta elettronica.

Si tratta di un invio sicuro perchè solo il destinatario accede al file e non ci sono limiti di tempo per scaricarlo.

Il servizio è accessibile tramite le credenziali di Ateneo a questo indirizzo: https://filesender.garr.it

Video

FameLab: il talent show anche a Bologna

Tre minuti per spiegare nel modo più chiaro possibile un tema scientifico a scelta. La competizione per scienziati, dottoranti, ricercatori, studenti, docenti, nata nel 2005 al Festival della Scienza di Cheltenham arriva anche in Italia. L’appuntamento bolognese, venerdì 30 marzo all’Arteria

FameLab, il talent show scientifico nato nel 2005 in Inghilterra e oggi adottato da ventuno paesi in tutto il mondo, arriva anche in Italia. Quatto le città in cui si svolgerà la prima edizione: Napoli, Trento, Bologna e Perugia. A Bologna l’appuntamento, patrocinato anche dall’Alma Mater, è per venerdì 30 marzo, dalle 18, all’Arteria (vicolo Broglio, 1/e).

Come funziona
FameLab è
un talent show scientifico nato nel 2005 al Festival della Scienza di Cheltenham, in Inghilterra, e promosso dal British Council, l’ente britannico che si occupa di promuovere le relazioni culturali e le opportunità educative. Funziona così. Possono partecipare liberamente giovani scienziati, ricercatori, studenti universitari e docenti di materie scientifiche. Ogni concorrente ha a disposizione un tempo molto limitato, tra i tre e i cinque minuti, per spiegare nel modo più chiaro e comprensibile possibile un argomento scientifico a scelta. Una giuria composta sia da scienziati che da esperti di comunicazione valuta gli interventi e decreta il vincitore.

La gara
A ogni partecipante è chiesto di preparare due presentazioni in italiano di tre minuti l’una da presentare durante le due sessioni consecutive che si svolgeranno dalle 18 in poi
. Il primo e il secondo classificato potrà partecipare ad una masterclass di approfondimento degli elementi base della comunicazione della scienza che si terrà a Perugia nel mese di aprile. Sempre a Perugia, il 4 maggio i primi due classificati di ogni selezione locale si sfideranno nella finale nazionale. Il vincitore rappresenterà poi l’Italia a Cheltenham per la finale internazionale in programma il 16 giugno prossimo.

Iscrizioni
Le informazioni e modalità per iscriversi alla sezione bolognese di FameLab sono
su Formicablu: c’è un modulo da compilare e spedire all’indirizzo bologna@famelab-italy.it entro le 12,30 di venerdì 30 marzo.

Fonte: Unibo Magazine